LOADING

Type to search

Bisogna cambiare!

Share





Sapete, una delle prime cose che ho capito da questa mia esperienza di papà blogger è che non tutti i papà sono uguali e considerando che ogni persona è diversa, penso sia più che normale.
Ho scoperto che quello che per me è naturale e scontato, non lo è per tutti. Però devo dire che in questi sei anni di blogging qualcosa in meglio è cambiato, anche se dipende dai punti di vista.
Una volta quando una mamma si lamentava con qualcuno del compagno che non faceva mai nulla né in casa né con i figli la domanda standard che le facevano era “Ma almeno cambia i pannolini?”

Adesso invece da quello che vedo e che leggo le cose sono cambiate. Il cambio del pannolino sta diventando sempre più una prerogativa di noi papà e lo dimostra anche il fatto che cominciano a vedersi i fasciatoi anche nei bagni maschili.
Per quanto mi riguarda, io sono sempre stato “l’addetto alla pupù” della famiglia. Quando Enrico era piccolo, ero io a cambiargli il pannolino, quando lo ha tolto, ho cominciato a pulirgli il culetto. Così quando è nata Eva,  tutti in famiglia, compreso me, hanno dato per scontato che riprendessi la routine del cambio pannolino e così è stato. Da due mesi mi districo alla grande tra un pannolino e un culetto. Insomma, sono con la pupù fino al collo! 🙂

Dato che tutti conoscono le mie avventure di papà cambia pannolini, mi è stata data la possibilità di provare i pannolini Huggies Extra Care nella versione “Bebè”, che hanno la caratteristicadi assorbire la pupù liquida in modo ancora più efficace grazie a esclusivi cuscinetti assorbenti; la capiente tasca posteriore e le barriere, posizionate più in alto attorno alle gambe, aiutano poi a evitare le fuoriuscite e a mantenere asciutta la pelle del bambino .

Sono due settimane che li utilizziamo e per il momento non abbiamo avuto alcun tipo di problema. Tutto resta al proprio posto e soprattutto non ci sono irritazioni di nessun tipo. Inoltre raramente ci accorgiamo quando Eva ha il pannolino pieno, perché lei non si lamenta in alcun modo e anche quando proviamo a capire se ci sono odori sgradevoli, non sentiamo assolutamente nulla.

E poi diciamocela tutta, sono anche molto fashion grazie alle faccine di Winnie The Pooh e dei suoi amici posizionati davanti e dietro.

Quindi riepilogando le caratteristiche di Huggies Extra Care Bebè sono:

  • Morbidezza dei cuscinetti assorbenti, soffice tocco per la protezione della pelle delicata del neonato
  • Protezione dalla pupù liquida grazie alla capiente tasca posteriore
  • Protezione della pupù liquida con le barriere situate più in alto che aiutano ad evitare la fuoriuscita
  • Comodo indicatore di pipì
  • Vestibilità perfetta grazie alla banda elastica
  • Esclusivi cuscinetti ultra-assorbenti

 

 

Huggies è un prodotto che presta la massima attenzione alla pelle dei neonati che si sa essere molto delicata.
Un partner perfetto per noi genitori con l’idea di donare lo stesso tipo di amore, cura e sicurezza che può offrire un tenero abbraccio.




Commenta

Commenta

Tags:
Previous Article

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi