LOADING

Type to search

Essere un papà significa…

Essere un papà significa…

diego 3 anni ago
Share


Essere un papà significa dover giocare a palla proprio nel momento in cui avevi deciso di metterti sul divano;

Essere un papà significa fare il contorsionista per riuscire a vedere la partita perché proprio in quel momento tuo figlio ha deciso di colorare sul tavolino della TV;
Essere un papà significa mangiare qualcosa di nascosto perché tuo figlio, anche se mangi un peperoncino calabrese piccantissimo ti dirà “Papà voglio assaggiale anche io!”;
Essere un papà significa dormire avendo la certezza di ricevere testate nei fianchi e calci in faccia che manco Ken Shiro nel periodo d’oro;
Essere un papà significa riuscire a battere il proprio record personale di apnea per cambiare un pannolino.
Essere un papà significa sentirlo urlare ed essere additato come cattivo solo perché non gli permetti di arrampicarsi sulla libreria o non lo porti all’asilo la domenica;
Essere un papà significa festeggiare la prima cacca nel vaso come se l’Italia avesse vinto i mondiali di calcio!
Essere un papà significa correre come Husain Bolt quando ti dice “Papà devo andare in bagno!”
Essere un papà significa sentirsi dire “Quanto è bello! E’ uguale alla mamma!”
Essere un papà significa non riuscire a memorizzare i nomi delle maestre pur accompagnandolo all’asilo ogni giorno;
Essere un papà significa svegliarsi la mattina con qualcuno che ti fruga con le dita nel naso o ti salta sulla pancia;




Essere un papà significa sentirsi orgoglioso quando comincia una frase con “Quando sarò grande” e la finisce con “come te”;
Essere un papà significa ricevere un bacio e un abbraccio la mattina quando lo porti all’asilo e la sera quando ritorni a casa;
Essere un papà significa pentirsi per tutto il tempo che passi al lavoro senza di lui, ma rendersi conto che se non lavorassi non potresti dargli nemmeno da mangiare.
Essere un papà significa sapere che nella vita sei finalmente riuscito a fare qualcosa di buono pur essendo sempre stato una testa di ca**o;
Essere un papà significa tremare per un colpo di tosse, spaventarsi per uno starnuto e correre al pronto soccorso per una bronchite asmatica.
Essere un papà significa aver paura del mondo che ci circonda e del fatto che prima o poi lui sarà abbastanza grande da doverlo affrontare da solo;
Essere un papà significa amare incondizionatamente, perché un figlio è una benedizione divina e anche se sei ateo, anche tu comincerai a credere che lassù ci sia qualcuno.
Essere un papà significa impegnarsi al massimo per tutta la vita perché non gli possa mancare mai niente e quando sarà grande sentire la mancanza della palla, dei colori, dei calci, dei pugni e di qualcuno che ti sveglia saltandoti sulla pancia o frugandoti con le dita nel naso!




Commenta

Commenta

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi