LOADING

Type to search

I Consigli del Dottor Montini: “Saper fare” una mamma? (!)

Nessuna Categoria Salute e ambiente

I Consigli del Dottor Montini: “Saper fare” una mamma? (!)

Diego Dic 12
Share

Tratto dalla Pagina Facebook del Dottor Tommaso Montini, postato Martedì 6 ottobre 2015 (clicca sulla data per leggere il post originale).

“Saper fare” una mamma? (!)
Alimentazione corretta ed equilibrata “mi raccomando…!”
Prevenzione delle malattie… “Sei in regola con le vaccinazioni?”
Attenta agli incidenti domestici, sono la prima causa di mortalità infantile. Se ti distrai…!
E hai portato il bambino dal dentista?
Attenta, se non gli fai lavare bene i dentini è colpa tua se poi gli vengono le carie!
Ma ci vede bene? L’hai fatto il controllo oculistico? Non l’hai fatto? E che aspetti?
E guarda come cammina, non vedi che mette i piedini storti!? Ma non l’hai portato a visitare?
Ma sta crescendo bene? Hai fatto la visita di controllo dal pediatra?
Ma hai parlato con la maestra a scuola?
Non riesce a leggere bene… “te lo voglio proprio dire, dovresti dedicarti un pochino di più a lui a casa: deve esercitarsi!” E se fosse dislessico?
E un po’ di sport! Mi raccomando lo sport serve per lo sviluppo… Ovviamente lo accompagni e lo vai a prendere!
E hai ricordato le vitamine? Ma le sta prendendo le vitamine? Guarda che sono importanti!
Si è svegliato, sta piangendo! Corri che il dottore ha detto che bisogna consolarlo e non lasciarlo piangere!
Ma forse è un po’ introverso… Dipende da te. Non hai letto che il carattere dipende dalla relazione con la mamma?
Che hai fatto? Ti ha visto piangere e hai pure iniziato a gridare…? Ma allora non hai capito niente: questi sono traumi infantili indelebili!
Lo sciroppo… metti la sveglia… Il dottore ha detto ogni otto ore!
Hai dimenticato la dose? Ma che razza di mamma sei!
Non sei andata dal pediatra!? E se questa notte peggiora che facciamo?
Ok, ma la mamma è anche la “signora della casa”:
E oggi che si mangia? Devo andare a fare la spesa…
Presto approfittiamo del momento: il bambino dorme. Faccio subito i letti, i vetri, la cucina e forse riesco pure a fare una rapida spazzata…
Mio marito sta per tornare e io sembro… Ciao cara, come va, tutto bene? Sai ho avuto una giornata…!
E poi…
“tra un quarto d’ora devo essere in ufficio e sono ancora qui!”
Il capufficio vuole efficienza e puntualità!
E’ così?
E allora…
Viva le mamme che sbagliano la pappa!
Quelle che perdono la pazienza!
Quelle che danno la cioccolata e le merendine e non lo dicono al pediatra!
Quelle che usano la televisione come baby sitter!
Quelle che dimenticano la dose dell’antibiotico!
Quelle che la sera sono stanche…
Ma quelle che nonostante tutto sono sempre accoglienti e morbide per i loro bambini!
I bambini… non danno voti!
Non vogliono una mamma “brava”. Vogliono la loro mamma! Non ne desiderano altre migliori!
Meditate gente, meditate!

Tratto dalla Pagina Facebook del Dottor Tommaso Montini, postato Martedì 6 ottobre 2015 (clicca sulla data per leggere il post originale).

12063655_411729092358422_6146068296178049340_n

Tommaso Montini è un pediatra di famiglia di Napoli, sposato da 30 anni e padre di tre bellissimi figli.
Si interessa di malattie croniche e disabilità. Scrive testi divulgativi di sostegno alla genitorialità, si diletta a tenere incontri e corsi per genitori, ma soprattutto… si diverte molto a fare il pediatra.
Tra le sue pubblicazioni: Meno male che ci sono i bambini!, ed. L’isola dei ragazzi 2004; Me lo dici in bambinese?, ed. Paoline 2009; 4 chiacchiere col pediatra, ed. Franco Angeli 2014; Getzemani! Ingresso riservato, ed. Paoline 2015.

Montini Tommaso

10917197_406272126237452_867752771711453069_o

Commenta

Commenta

Tags:

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi