LOADING

Type to search

Il futuro di un bambino

Share

 

Dovrai crescere in fretta, così come lo fa il mondo attorno,
dovrai cercare di capire fin dai primi anni della tua vita
che tutto quanto vedrai , sentirai, dirai, avrà uno scopo,
che il giorno dopo sarà cambiato, dimenticato, cancellato
dalla gente che ti sta attorno che con un niente ha cambiato
il suo parere ed il suo credo e per interesse pure la sua vita.
Dovrai essere forte tesoro e credere in te stesso, anche se cadrai
molte volte di più di quanto di quanto avresti creduto, ma fa lo stesso.
Avrai con te l’orgoglio di essere già passato per un destino fatto di sbagli,
di pentimenti e di dolori, ma con la consapevolezza di aver imparato.
Avrai davanti un futuro immaginario che farà fatica a consegnarti
un lavoro sicuro, una famiglia ed una pensione e che vorrà vederti
lavorare fino alla disperazione.
Dovrai accettare compromessi, sconfitte, reclami e bugie, ma tu
avrai imparato a combattere , a rispettare il creato, a salvaguardare
gli ideali che io ti avrò insegnato.
Sarai giudicato per questo non allineato, non conforme, non preparato,
ma imparerai da te stesso che tutto quello che dovrai fare è credere in te,
nella tua voglia di emergere dalla massa e di lottare, di amare, di rispettare
gli altri senza farti calpestare.
Io ti insegnerò i valori della vita, le gioie ed i dolori, le sconfitte e le conquiste,
le ingiustizie e la solidarietà per chi se la merita senza viltà.
Sarà un’impresa piccolo mio, tanto che ne sono sgomento pure io,
che da vecchio ho visto il mondo cambiare in un momento e che le
prospettive per il futuro non mi lasciano di certo contento.
Io ti insegnerò tutto quanto nella mia mia vita avrò imparato e sono
sono sicuro che prima di dirti addio tu ne fari tesoro e quando , una volta
caduto, ti rialzerai, ricomincerai a combattere dicendoti, lo sapevo, ci ho
tentato, ed il vecchio mi aveva avvisato, ma ora non sbaglio più
ormai ho imparato.

Franco Carboni

Commenta

Commenta

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi