LOADING

Type to search

Insieme per gli oceani

Share




Forse non tutti sapete che prima di diventare il vostro papà blogger preferito 🙂 , per dieci anni ho fatto l’animatore turistico, un’esperienza che mi ha portato a vedere e vivere quotidianamente posti meravigliosi. Uno dei luoghi più belli in cui ho lavorato è stato le Maldive, che in 10 mesi mi hanno dato la possibilità di fare immersioni con gli squali, nuotate in compagnia di delfini o razze, di vedere tartarughe marine deporre le uova e piccole tartarughine appena nate.
Per me napoletano, il mare non è semplicemente una distesa d’acqua ma un vero e proprio stile di vita. L’ho visto tante volte, da vari luoghi del globo ma l’Oceano Indiano mi ha lasciato a bocca aperta!

Nei 10 mesi alle Maldive ho imparato sia dai ragazzi del Diving, sia dai maldiviani quanto sia importante rispettare l’ambiente marino ma soprattutto fare una pesca sostenibile!

Ecco, soffermiamoci su questo termine.
Sapete cos’è la pesca sostenibile?
Si potrebbe sintetizzare principalmente in tre punti:

  • Lasciare in mare abbastanza pesce da permetterne la riproduzione
  • Minimizzare l’impatto sulla biodiversità marina
  • Gestire le attività di pesca in modo responsabile e legale

Ed è qui che entra in gioco il progetto di Rio Mare in collaborazione con WWF:

Da anni Rio Mare dedica la massima attenzione alla pesca responsabile. Un impegno che è cresciuto nel dicembre 2016, attraverso una partnership con il WWF, che porterà l’azienda italiana a rifornirsi entro il 2024 esclusivamente di tonno certificato MSC o proveniente da solidi progetti di miglioramento della pesca.

A tal proposito è stato creato un meraviglioso video di animazione La Bambina e l’Oceano in cui vengono affrontati i temi delicati che mettono in pericolo l’oceano.

I due protagonisti del video sono una bambina di nome Ondina e l’Oceano che assieme intraprendono un viaggio per scoprire il Triangolo dei Coralli dove alcuni abitanti delle Isole Solomon ci fanno capire quanto sia pericolosa la pesca illegale per tutti gli esseri viventi dell’oceano.

Attraverso questo video che vi consiglio di far vedere ai vostri piccoli, viene fuori tutto l’impegno del progetto di Corporate Social Responsibility di Rio Mare “Qualità Responsabile”, che sostiene la pesca sostenibile e la tutela dell’ecosistema marino.

Insomma questo video ci fa soprattutto capire che è importante che tutti facciano la loro parte: le aziende, i pescatori e anche noi consumatori che abbiamo l’obbligo morale di scegliere alimenti che vengono prodotti tramite una filiera sostenibile.

Tutti nel nostro piccolo possiamo fare la differenza, dobbiamo farlo non solo per noi, ma soprattutto per il futuro dei nostri figli!

Per saperne di più andate subito su: www.riomare.it/insieme-per-gli-oceani

Post in collaborazione con Rio Mare




Commenta

Commenta

Tags:
Previous Article

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi